GUIDA GRAMMATICA ITALIANA


TEST DI GRAMMATICA : FORME DEL VERBO

Il verbo si definisce di forma attiva quando il soggetto attivo, ossia compie realmente l'azione espressa dal verbo: Marco legge un libro.

Il verbo si definisce passivo quando il soggetto subisce l'azione verbale: La terra illuminata dal sole.

Il verbo si definisce riflessivo quando l'azione espressa dal soggetto si riflette sullo stesso soggetto che la compie: Io mi vesto, essi si lavano.

Si distinguono vari tipi di verbi riflessivi:

  • riflessivo diretto, quando la particella pronominale un complemento oggetto: Noi ci laviamo (cio, noi laviamo noi stessi);
  • riflessivo indiretto, quando la particella pronominale un complemento indiretto: Noi ci laviamo le mani (cio, noi laviamo a noi le mani);
  • riflessivo apparente, quando la particella pronominale non semanticamente indispensabile: Mi regalo un libro; Salutatemi vostro padre;
  • riflessivo reciproco, quando la particella pronominale esprime un rapporto scambievole: Si presero a schiaffi; Noi ci aiutiamo;
  • riflessivo pronominale, quando il pronome necessario per la coniugazione di un verbo intransitivo, pur non avendo alcuna funzione: Mi pento, ti vergogni.

Dopo aver risposto a tutti i test, fare click sul pulsante "Mostra il punteggio", situato in fondo alla pagina. In caso di errore o di ripensamento, possibile azzerare le risposte cliccando sul tasto "Azzera le risposte".