Aggettivo sostantivato

Si ha un aggettivo sostantivato quando, per abbreviare la frase, si usa soltanto l'aggettivo al posto del nome + l'aggettivo.

Ad esempio, consideriamo il periodo "Gli uomini ricchi sono pochi". La frase potrebbe anche essere scritta così: "I ricchi sono pochi". In questo caso, la parola "ricchi" è un aggettivo sostantivato perché è stato omesso il termine "uomini". Oppure: "I cittadini italiani sono più di 50 milioni". Se scrivessimo "Gli Italiani sono più di 50 milioni", la parola "Italiani" sarebbe un aggettivo sostantivato.

Da notare che molti usano mettere la maiuscola per evitare confusione, come potrebbe verificarsi nel caso delle denominazioni geografiche. Ad esempio, è bene scrivere "Il Milanese mi piace" per intendere il "territorio milanese", in modo da differenziare la frase da quest'altra: "Il milanese mi piace" per intendere il "cittadino milanese".